Condividi su facebook
Condividi su whatsapp

Madrid è una delle capitali più belle, interessanti, divertenti e con più storia in Europa.

Le sue strade, i parchi, i musei, la sua gente e il suo cibo (specialmente il cibo!) la renderanno presto una delle tue destinazioni preferite!

Vuoi sapere cosa vedere a Madrid? Allora non dimenticarti di leggere questo articolo che abbiamo scritto proprio per te.

Plaza Mayor

Si trova nel centro storico di Madrid e ai suoi inizi sono state effettuate esecuzioni, corride e grandi feste.

Nella Plaza Mayor, puoi visitare i negozi tradizionali, i bar e i ristoranti che renderanno il tuo soggiorno sempre più piacevole.

Questa bellissima piazza può essere un punto d’incontro o l’inizio di tutte le tue avventure a Madrid!

Palazzo Reale

Segui il classico tour della città di Madrid con una visita al Palazzo Reale.

Esso era in passato la residenza ufficiale dei re di Spagna, ma oggi è usata solo per eventi cerimoniali.

Il tour al suo interno include la Cucina Reale, l’Armeria Reale, la Galleria di pittura e la Farmacia Reale.

Parco del Retiro

Il Parco del Retiro è uno dei più grandi parchi della Spagna ed è una tappa obbligata di Madrid.

È comune vedere persone che passano del tempo lì, specialmente la domenica, contemplando la pace della natura e ascoltando qualche artista con il suo strumento musicale.

Qui, inoltre, troverete il Palazzo di Cristallo, dove gli artisti più celebri erano soliti esibirsi. Infine, tra le attrazioni di Madrid, ti consigliamo di fare un picnic sulle rive del Big Pond.

Qui puoi vedere i romantici cigni o persino noleggiare una barca!

Il tempio di Debod

Attualmente, il Tempio di Debod è una delle principali attrazioni turistiche di Madrid, nonché una delle poche testimonianze architettoniche complete che possono essere visitate al di fuori dell’Egitto.

Fu creato in onore della dea Iside e del dio Amon Debod.

Per godere al meglio del panorama, si consiglia di venire al tramonto in quanto è semplicemente spettacolare.

Non perderti questo posto durante il tuo tour a Madrid

Il triangolo d’oro dell’arte a Madrid

Vuoi ammirare le opere dei grandi maestri?

Allora questo è il miglior luogo da visitare a Madrid.

Il “Triangolo d’oro dell’arte” è chiamato così perché qui ci sono i 3 musei d’arte più importanti del paese: il Museo del Prado, il Museo Reina Sofia e il Museo Thyssen Bornemisza.

Questi 3 musei, custodiscono le collezioni d’arte più grandi e preziose del mondo!

Palacio de Cibeles

Il Palacio de Cibeles, noto anche come Palacio de Comunicaciones, è uno degli edifici simbolo di Madrid.

Qui troverai diverse attrazioni. Prima di tutto, potrai ammirare le stupende caratteristiche architettoniche di questo grande edificio.

Inoltre avrai  la possibilità di consultare libri e pubblicazioni dedicate a Madrid, in una zona Wi-Fi gratuita.

Una delle principali attrazioni turistiche è la sua terrazza all’8° piano per avere una vista panoramica della città. Al 6 ° piano ci sono ristoranti e un bar per passare dei momenti incredibili.

Gran Vía di Madrid

La Gran Vía di Madrid è una delle  principali vie commerciali. Nei suoi 1.300 metri di lunghezza, puoi trovare negozi, caffè, ristoranti e quel posticino unico e leggendario per bere qualcosa. Questo luogo dev’essere assolutamente compresa nella tua  lista delle cose da fare a Madrid!

Questa strada è divisa in tre sezioni: quella che va da Calle Alcalá a Red de San Luis, quella che continua da questo punto fino a Plaza de Callao e, infine, quella che termina in Plaza de España.

Grande! Sei quasi alla fine
PERCENTUALE LETTA 70%

Mangiare e bere a Madrid, si ok, ma dove ?

Il ristorante Sobrino de Botín è il più antico del mondo! Una pietra miliare nel Guinness dei primati. La sua origine risale almeno al 1725.

Questo ristorante è uno dei punti di riferimento della cucina tradizionale di Madrid perché le ricette vengono tramandate di generazione in generazione.

Uno dei piatti più richiesti è il maiale arrosto. Anche se ce ne sono altri altrettanto famosi, come la vongola o il filetto alla Botín (con funghi).

La sua offerta gastronomica comprende, al tempo stesso, i loro dolci artigianali madrileni. Alcuni esempi sono i biscotti con fichi e noci, il tortino di mela, cheesecake al cioccolato bianco, torta al cioccolato e lo speciale della casa, un pan di spagna della casa.

Il ristorante ha anche una carta dei vini variegata composta da spumanti provenienti da Spagna, Francia e Italia; così come vini bianchi, rosé e rossi provenienti da diverse regioni.

È un quartiere di strade lastricate con monumenti spettacolari, chiese e un’atmosfera bohémien che ti affascina.

La Cava Baja è la strada più famosa di “La Latina” perché vi si trovano i migliori bar di Madrid e ristoranti dove si possono mangiare tapas.

Le tapas sono piccole quantità di cibo che vengono servite nei bar per accompagnare un drink.

Alcuni ristoranti di Madrid che puoi trovare qui sono:

  • La Posada del León è conosciuta per il suo gustoso cocido madrileño, un piatto tipico che dovresti provare.
  • La Posada de la Villa è un ristorante mitico! Famoso per il suo incredibile agnello e il cocido de puchero.
  • La Perejila ha la migliore paella di Madrid.
  • Casa Curro è un piccolo ma molto accogliente bar dove troverete piatti tipici andalusi.

È un mercato delle pulci emblematico e luogo da non perdere a Madrid.

È un mercato all’aperto pieno di fascino che si apre la domenica e le vacanze nel centro storico di Madrid, nel famoso quartiere di La Latina.

Il mercato ha un ritmo frenetico e multiculturale che affascina tutti.

Indubbiamente, questa è una delle sue principali attrazioni, inoltre, è molto facile trovare merce a prezzi bassi. Ti consigliamo perciò di soffermarti qui e lasciati sedurre dai vari stand!

Qui troverete anche bar e ristoranti che offrono ottimi prezzi e ottimi piatti casalinghi e tradizionali di Madrid.

Non possiamo lasciarti partire per Madrid, senza prima averti dato qualche buon consiglio di viaggio! 

  • Rispetto ad altri paesi dell’Europa occidentale come la Germania, la Spagna è relativamente economica. I prezzi degli ostelli partono da 15 euro a notte ma possono arrivare fino a 30 euro.
  • La stagione ideale per viaggiare con il bel tempo e il turismo non eccessivo (e anche i prezzi bassi) sono i mesi da marzo a maggio, settembre e ottobre.
  • Madrid è una grande città e i luoghi d’interesse potrebbero essere lontani l’uno dall’altro. Pertanto è sempre un buon consiglio soggiornare vicino agli accessi alla stazione della metropolitana.
  • La maggior parte degli hotel ha prezzi ridotti prenotando tra 10 e 15 giorni di anticipo. È possibile ottenere sconti e risparmiare il 10%, il 15% e persino il 20%.

Ora sai cosa fare a Madrid durante il giorno ma quando arriva la notte, i suoi ristoranti e bar con terrazza offrono mille possibilità. Allora sarai pronto per passare una serata divertente e salutare questa meravigliosa città come si deve: con una deliziosa birra e le sue tapas tradizionali!

Ami anche tu la Spagna? Allora non perderti una visita a Barcellona!