Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Scarica il post in formato pdf.

La Scozia è uno dei luoghi più affascinanti al mondo, con città piene di storia e avvolte in leggende. Un paese percorso da strade di un’altra epoca. La Scozia è speciale in ognuno dei suoi angoli!

Non hai ancora deciso se visitarla? Ti forniamo 5 motivi per visitare la Scozia e alcuni consigli per sapere come muoverti nelle Highlands scozzesi.

1. I paesaggi scozzesi: luoghi naturali incontaminati

Nel tuo viaggio in Scozia, una delle prime cose di cui ti innamorerai è il suo paesaggio. Ti sembrerà di vivere in una fiaba. Che tu voglia passeggiare per le città della Scozia o goderti le famose Highlands scozzesi, porterai a casa con te il fascino di questo paese. Queste terre sono costellate da valli piene di laghi magici, profondi e misteriosi, da romantici castelli, da montagne e città avvolte nella storia.

La natura scozzese, solitaria e a tratti inesplorata, ha saputo conservarsi intatta, come alle origini. Incontrerai pascoli dove pecore e mucche camminano libere, in attesa di qualche turista curioso in procinto di dedicarsi a una sessione fotografica.

La sola vista di questi paesaggi scozzesi è capace di rubarti l’anima!

2. Celebrazioni, tradizioni e leggende scozzesi

Con il grande festival artistico di Edimburgo all’epicentro, la Scozia è la terra delle celebrazioni. Il fuoco brucia in pieno inverno nella Up Helly Aa, nelle isole Shetland. La tradizione viaggia attraverso le Highlands con i famosi Giochi delle Highland, parte fondamentale della cultura scozzese da secoli. Ogni manifestazione è speciale e si svolge in luoghi unici e meravigliosi!

Edimburgo recupera l’eredità celtica con le notti di Samhuinn e Beltane.  Il festival del fuoco di Beltane, è una delle feste notturne scozzesi più coinvolgenti e suggestive. 

In tutto il paese si festeggia l’Hogmanay, il nuovo anno scozzese, al ritmo della canzone Auld Lang Syne. Queste celebrazioni, conosciute in tutto il mondo per l’allegria e la passione che le caratterizzano, trovano la loro origine nelle celebrazioni del solstizio d’inverno tra i vichinghi.

Infine, verrete in contatto con le storie di Celti, con le fate, le streghe, le regine, i re, i fantasmi, i vichinghi e molto altro!

Cosa aspetti a scoprirli?

 

3. Caffetterie accoglienti nel posto meno scontato

L’amore degli scozzesi per gli haggis e per il whisky sono noti in tutto il mondo. Ma ciò che ci sorprende, perché poco conosciuto, è l’amore degli scozzesi per il dolce: per capirlo è sufficiente guardare alla produzione di biscotti al burro o ai frollini e alle tavolette del milionario.

Così, anche nella città più sperduta e solitaria, troverai sempre un pub e anche un’accogliente caffetteria, dove potrai sorseggiare un tè accompagnato da una fetta di torta o una focaccina scozzese. Per poter godere di tali bontà  dovrai arrivare prima delle 16:00/ 17:00, che è l’orario di chiusura.

4. I Castelli della Scozia

Se chiedessi a chi l’ha visitata di descrivere la Scozia con una sola parola, sicuramente ti sentiresti rispondere “castelli”.

Sì, la Scozia è la terra dei castelli che trasformano queste terre in un mondo fantastico.

Castelli che ti affascinano e ti fanno sentire piccolo davanti a una natura che reclama il suo territorio.

Al loro interno potrai sperimentare cosa hanno provato gli artisti romantici del XIX secolo. Potrai sentire quella malinconia, quella catarsi che li ha spinti a desiderare di tornare al momento d’oro di questi edifici.

Si stima che nel periodo di massimo splendore in Scozia ci fossero fino a 3000 castelli. Ne restano circa 1000 di cui solo 100 possono essere visitati.

5. Un luogo immerso nelle fiabe

Le grandi città attirano l’attenzione, ma è quando si cammina attraverso piccole città come Culross, Kirriemuir, Crail, Luss o Tarbert quando si inizia ad assaporare la Scozia più pittoresca, che sembra ancorata ai tempi che furono.

Quei villaggi con strade strette e fiori sulle scale di pietra, dove a volte non si incrocia nessuno anche se li si attraversa da cima a fondo. Dove però c’è quasi sempre un pub o un negozio di fish and chips, all’interno del quale si possono osservare gli abitanti, mentre si scambiano battute divertenti con una musica soft di sottofondo.

Scarica il post in formato pdf.

Scarica la guidapocket gratuita
da portarti in viaggio con altri consigli
su come muoversi!